mercoledì 20 marzo 2013

Very inspiring Blogger

Questo premio mi arriva dritto, dritto da un blog che stimo http://notebookofhappiness.com/

per cui ringrazio, racconto le 7 cose di me richieste e volentieri passo ad altre blogger - parlo al femminile perchè i blog sono perlopiù di donne/mamme.
7 cose?
  • incontentabile con se stessa;
  • troppo paziente con gli altri;
  • talvolta ingenua;
  • senso del dovere oltre la misura accettabile;
  • sogni, sogni per cui non basta una vita;
  • ultimamente stanca ma passerà;
  • quasi quasi mi iscrivo a danza del ventre (così rido un po'.....).
I blog?
Il premio  richiede di scegliere altre blogger e io cerco nella mia memoria alcuni blog che ho visitato di recente, dove - mi scuso con le autrici - magari non ho lasciato commenti ma in cui mi sono trovata bene.

io ne vorrei uno per me....
MammaGi e il suo Il pampano. Prima cosa, invidio la grafica del blog (poi guardo alla mia banalisisma grafica e mi deprimo, vabbè) che lascia intuire la professione di MammaGi: scenografa e architetto dedicata alla progettazione di spazi per bambini. Meno male che non avrà mai modo di vedere la stanza dei miei bambini dove cerco di dare sfogo alla mia creatività  - credendo di averne una - e il risultato finale non è minimamente vicino all'idea di stanza in ordine ma creativa allo stesso tempo che trovo cliccando alle sue pagine rooms e design dove ho ritrovato un marchio con proposte di giochi intelligenti Kidsonroof  e finalmente ne ho riempito il carrello ( con parsimonia che le proposte sono tante). Il pampano parla anche di libri e questo è il mio punto debole.....e poi crea cose come queste:




Lei dice di chiamarsi Scake (ma il nome è un altro e non lo rivelo....) e scrive su http://unannoacasa.blogspot.it/  . Il titolo per intero è "era solo un anno a casa" e non lo cito per precisione ma perchè è il senso del blog: lavorava poi ha pensato di prendersi una maternità lunga un anno ma poi quell'anno è diventato per sempre e i figli sono diventati 5. Così si diletta - nel tempo libero ( ma quando si ha tempo libero con 5 bimbi?) con i blog e ha scritto un libro Storia dolce di una bambina tutta da mangiare. Mentre mi riprongo di leggere il libro, le chiedo ufficialmente il segreto per tanta energia!



Federica è Libri e marmellata, cioè è mamma di tre maschi (e dico tre esseri di sesso maschile), ingegnere e lettrice per passione. Ancora una volta una grafica piacevolissima (niente da fare, devo rivedere la mia).  Come non potevo incappare in questo blog?  e dire che tento di liberarmi dal vizio degli albi illustrati ma quando mi capita di leggere post così ben fatti e con proposte irrinunciabili, torno volentieri al vizio. Federica ha organizzato i libri in categorie chiare e ha addirittura una pagina con bibliografie tematiche. Ecco qualcosa che ho in bozza da tempo e che qui trovo molto ben fatta.

Laura non è solo l'autrice di I colori di Laura ma l'artista che dipinge gli spendidi murales di cui racconta (ma quante ore ti occorrono e quanta pazienza......?). Questo dell'isola che non c'è   è bellissimo.
E questa illustrazione unicamente ispirata dalla pioggia dei giorni scorsi?


Simona, "mamma e maestra apprendista" e la sua bimba Rebecca sono le autrici del bel blog Leggo per te, realizzato di recente ma con all'attivo diversi post su libri che condivide con la sua bambina, libri adatti a bambini più piccoli ma di cui non dobbiamo perdere traccia, perchè è vero che i nostri bimbi crescono e le letture cambiano ma possiamo sempre regalarli o consigliarli. Simona ci ricorda quanto sia importante la genitorialità ad alto contatto ovvero l'allattamento al seno a richiesta, portare i bambini con la fascia e il massaggio infantile e a questi aggiunge leggere ai e con i propri bambini . Come non essere profondamente d'accordo?

Mammavvocato  si definisce cerebrale ma cerca di godersi la vita e vivere meglio il presente. Si presenta con schiettezza e semplicità:un po' imbarazzata, tanto timida e curiosa. Caratteristiche tipiche di una bella persona.
Tra l'altro voleva fare la scrittrice ma scrive di non averne la stoffa. A me non sembra!

Atlantide kids  di Barbara, lo si potrebbe immaginare come un blog di servizi, nel senso che vi si trova, oltre ai consigli di lettura divisi per età, proposte di film da guardare e di laboratori divisi in due sezioni: per chi ama la natura e per scienziati in erba, per chi ama leggere e ascoltare fiabe e chi ama l'arte a 360°.
Atlantide kids raccoglie le proposte per i bambini pubblicate su Atlantide Zine è   "un progetto che non intende obbedire alle logiche del commercio, né compiacere le mode, né seguire la corrente" alla ricerca di "gemme di letteratura, musica, cinema, arti visive sotto un mare di spazzatura ben confezionata da ammiccanti cialtroni o da agguerriti venditori di fumo".
Peccato sia uno sguardo solo sulla città di Roma e sul Lazio.



Infine passo il premio all'ultimo blog scoperto più di recente che tratta un argomento delicato: la procreazione assistita:

Frida in cerca di te . Questo blog racconta dell'attesa, quella di un bambino tanto desiderato. Una gravidanza attesa per molto tempo, "una strada lunga e piena di ostacoli", scrive Frida. Nessuna  smanceria ma una delicatezza che incanta e che ci consente ancora una volta una riflessione  sulla Legge 40.




17 commenti:

  1. anche io voglio iscrivermi a danza del ventre! :-) molto belli i blog che hai premiato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se fossimo vicine potremmo andare insieme.....;)

      Elimina
  2. Grazie infinite... sia per il premio, che per la descrizione così calzante del mio blog!
    Abbiamo diversi punti in comune!!! Il primo, il terzo, il quarto e il quinto soprattutto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora ho capito bene!!
      mi piacciono i nostri punti in comune....

      Elimina
  3. Grazie mille del premio! Se ti serve un aiuto con la grafica del blog ti aiuto volentieri! a presto

    RispondiElimina
  4. La blogosfera offre davvero spunti infiniti! Grazie, ne ho individuati alcuni che seguirò senz'altro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è proprio vero: nella blogosfera mi capita d'incappare in blog (e quindi persone) interessanti!

      Elimina
  5. Wow! Tanti blog che non conoscevo e che mi hai fatto venire voglia di esplorare! Comunque non deprimerti per la tua grafica. Si dice che l'abito non fa il monaco...E poi la chiocciolina è così carina... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tamara, sei sempre gentile. Alla chiocciolina in effetti sono affezionata...

      Elimina
  6. A me la tua grafica piace...ora vado a vedere i blog di cui parli, comunque!
    Grazie grazie grazie per il premio...mi fa molto molto piacere!
    Se ho ben capito devo dire sette cose di me e premiare altri, vero?Domani, promesso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si devi raccontare di te e passare il premio!

      Dici che non è male la grafica?

      Elimina
  7. Ma che carina sei stata!!!!! MILLE GRAZIE!!!!!

    RispondiElimina
  8. La descrizione che hai fatto del mio blog e` proprio carina! Sono lusingata di tanta attenzione.
    Grazie davvero.
    E adesso vado a sbirciare negli altri blog!!!!!
    Scake
    PS Dove pesco l'energia dici? La fregatura e` che ho un cervello costantemente al galoppo, il resto di me invece fatica a stargli dietro!

    RispondiElimina
  9. grazie!!!!!grazie anche per le parole che hai usato per descrivere il mio blog!

    RispondiElimina
  10. Sono contenta di aver conosciuto questi blog tramite la tua segnalazione, mi sembrano davvero interessanti.
    Complimenti e congratulazioni per il premio!

    RispondiElimina

la moderazione dei commenti l'ho aggiunta per evitare i numerosi messaggi di spam e per avere il piacere di leggere subito i vostri commenti via mail!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...